Filtra i prodotti

Promozioni speciali

Vedi filtri aggiuntivi

Collezione

Stile

Stile tacco

Scarpe e stivaletti Dr Martens: la tecnologia che ha rivoluzionato il mondo delle calzature

Ovviamente le mode vanno e vengono, ma la forza di un brand (anche di quelli di scarpe) sta nel sapersi reinventare costantemente o, ancora meglio, di dettare le mode della sua nicchia di riferimento! Queste calzature nascono nel 1960, ed originariamente erano degli stivali da lavoro molto modesti ma anche molto robusti e venivano infatti usati anche fare giardinaggio.

Tutto inizia nel 1945, quando Klaus Maertens, durante la convalescenza per un piede rotto, creò una suola ammortizzata con l’aria che gli consentiva di camminare più comodamente rispetto alla suola in cuoio che veniva usata fino a quel momento. Il dottore presentò il prototipo ad un ingegnere e i due entrarono in società. Nel 1950 ovviamente la scarpa subì numerose modifiche che la miglioravano sempre di più.

Le caratteristiche principali che rendono questo stilvaletto unico nel suo genere sono: il tacco, la tomaia bulbosa ma semplice, cuciture di filo giallo tra la tomaia e il tacco, bordo della suola scanalato bicolore e modello unico di suola. Gli stivali Dottor Martens sono stati classificati come “Airwair” e sono stati completati con un’etichetta-passante nera e gialla collocata sopra il tallone che ha la stampa del marchio del brand e lo slogan “With Bouncing Soles”, basato sulla calligrafia di Bill Grigg.

Dr Martens 1460: il modello a otto fori è il più famoso!

Ovviamente nel corso dei decenni sono stati ideati decine di modelli diversi: tra tutti, l’iconico per eccellenza è il modello Dott Martens 1460, chiamato così per dare rilievo alla data di nascita del suo fondatore Bill Grigg, 1 Aprile 1960. Questi stivaletti sono caratterizzati da otto fori, hanno bordi scanalati, hanno la tipica fettuccia posteriore nera e gialla con il logo, le cuciture gialle lungo il tacco e una confortevole suola a cuscinetto.

Gli stivali vengono prodotti per durare nel tempo, cosa che avviene grazie al guardolo Goodyear (tramezzo di rinforzo tra la suola e il tomaio della scarpa). La tomaia e la suola sono termosaldate e cucite insieme, non sono solo incollate come succede spesso con le normali scarpe che si trovano in commercio. Questa è una delle caratteristiche peculiari più importanti che ha permesso davvero alle Dottor Martens di distinguersi come scarpe resistenti che durano anni, anche affrontando condizioni estreme come la neve e la grandine!

L’alternativa vincente agli stivali classici: le Dr Martens non stancano mai!

Se le Dottor Martens 1460 sono le più classiche, su Goccia trovi anche altri modelli, tutti bellissimi e alla moda… le donne adorano le Dr Martens platform! Gli stivali platform sono stati studiati per attirare l’attenzione ad ogni passo e per essere super comodi! La pelle è sempre molto robusta e morbida al tatto, resistente al tempo ed elastica! Le linee con guardolo Goodyear sono sigillate a caldo a 700 gradi centigradi e rinforzate con le caratteristiche cuciture. L’altezza del platform può variare, ma di solito si aggira intorno al 4 cm.

Infine, ma non per importanza, vogliamo ricordarti che su Goccia trovi anche le Dr Martens glitter e le Dr Martens uomo/donna di altri colori oltre al nero! Verdi, bianche e rosse in pelle sono le più richieste! Dai un’occhiata alla nostra nuova collezione online per essere sempre aggiornato sui nuovi arrivi e, se hai qualche domanda, puoi chiamare il servizio clienti Goccia tutte le volte che vuoi!